U18 CAMPIONATO RUGBY ROVATO v BBR 5-12

Rovato 1 maggio 2016

Campionato

RUGBY ROVATO v RUGBY BASSA BRESCIANA LENO: 5-12      (0-0)

Rovato-BBR 05-12 (00-00)

Marcatori: 2.T  20’ m Zanoli t. Nervi R.(00-07)  , 33’ m. Rovato nt (05-07), 35’ m Chioda nt. (05-12)

BBR : Nervi R.(20’s.t.  Martinelli), Zanetti N.(15’s.t. Ragni ), Rossetti, Carrara, Ragni (15’ s.t. Ongarini), Zanetti M., Zanoli, Fappani , Pasquali, Merigo (10’ s.t. Gibertoni), Alghisi, Baldi, Baroni, Battagliola , Nervi N.Voltolini (15’ s.t. Voltolini)

Allenatori : Baiguera, Buccelli, Brunelli

Nella penultima giornata del campionato la nostra Under 18 espugna il difficile campo di Rovato sfoderando un cinismo che si era visto ben poco nell’arco del campionato. Il gioco è pressoché nelle mani della compagine di casa che non riesce però a impensierire più di tanto i bassaioli ordinati ed aggressivi in difesa. Viene da se che il primo tempo si conclude con il risultato di zero a zero. Il secondo tempo riparte come il primo, se non che, la Bassa prima spreca un tentativo di trasformazione di un calcio di punizione, ma poi riesce ad andare in meta con il mediano Zanoli servito da un offload di Zanetti M.. Il Rovato non ci sta ed inizia a macinare gioco e pressare i ragazzi di Leno nei propri ventidue trovando la meta a due minuti dal termine. Dal successivo calcio di rinvio il Rovato riprova a ritornare alla carica ma da un errore di trasmissione il solito Zanetti M. intercetta il pallone serve il pallone a Chioda che deve solo depositare in meta. La trasformazione non arriva ma il fischio dell’arbitro si lasciando andare un urlo liberatorio di giocatori, staff e pubblico.

Non sarà stata la partita più bella giocata dalla nostra compagine ma sicuramente la più ordinata e caparbia, mettendo in risalto il lavoro ed il processo di crescita che i ragazzi hanno portato avanti nel corso dell’anno.

STAFF U18