STAGIONE 2020-2021 LA BASSA CONTA SULLE PROPRIE FORZE PER LA RIPARTENZA

Leno, 10 luglio 2020

STAGIONE 2020-2021 - LA BASSA CONTA SULLE PROPRIE FORZE PER LA RIPARTENZA

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dopo la primavera e un inizio d’estate passate a valutare idee per il dopo covid, l’ASD Rugby Bassa Bresciana Leno riparte!

I primi a scendere in campo sono i seniores dal primo di luglio e successivamente i ragazzi della cadetta under 18.

La prima fase della ripresa prevederà un lavoro prettamente muscolare e mirato al riutilizzo della palla ovale per ripristinare le abilità di base assopite durante questo lockdown.

Questo tempo sarà utilissimo anche per definire e condividere al meglio i metodi e gli obiettivi che il nuovo staff ha nel proprio progetto. 

Le modalità sono quelle imposte dal protocollo FIR per la ripresa: nessun contatto, venire al campo già pronti e sanificare sempre mani ed attrezzi. La rilevazione della temperatura e una rigorosa prenotazione delle sedute di allenamento gestite su 2 gruppi sono alla base per un’attività in sicurezza.

I ragazzi si sono prontamente adattati a questo cambio di registro e, pur di poter tornare in campo, hanno messo subito in pratica le nuove regole.

Le novità non sono mancate e, fin da subito, è stato chiaro che l’idea della Bassa fosse quella di un ritorno alla proprie origini, come spesso accade a seguito di fatti drammatici che ci hanno toccato nel profondo.

Posso a questo punto, con grande orgoglio e rinnovata fiducia, presentarvi lo staff che guiderà la nostra squadra seniores nella prossima stagione sportiva.

Il grande desiderio di mettersi alle spalle questo difficile momento ci ha spinti ha rinsaldare i nostri legami e a valorizzare le persone che da molto tempo dedicano il loro prezioso lavoro ai nostri ragazzi. Dalle parole del nuovo Head Coach Renato Buccelli sono chiari gli obiettivi della squadra:
“Sono sicuramente stimolato e onorato di potere ricoprire questo incarico. Non solo ritroverò alcuni giocatori della bellissima promozione in serie B del 2014, ma avrò anche l’occasione di ritrovare i giovani che allenai in U18 negli scorsi anni, tutti giocatori di qualità. L’obiettivo primario è quello di creare un modo di giocare e di comportamento che permetta ai nostri atleti di giocare un buon rugby e di divertirsi.”

Quanto sia importante rinsaldare un gruppo e quanto sia fondamentale l'attaccamento al proprio Club lo evinciamo dalla visione proposta dal nostro Assistant Coach Francesco Bonazzoli:
“Finalmente abbiamo la possibilità di rivedere i nostri ragazzi correre (anche se in modalità sicurezza) sul nostro campo e ciò ci aiuta a pensare positivo.
Adesso il nostro obiettivo sarà creare un gruppo solido e competitivo anche verso i propri compagni per ricreare quell'entusiasmo che si era un poco perso ma che farà la differenza per affrontare il futuro con la consapevolezza di poter avere un ruolo da protagonisti (che la società merita).

La parte atletica sarà garantita dalla professionale guida del nostro Preparatore Atletico Andrea Gandinelli che è già al lavoro per rimettere in forma i ragazzi della seniores, delle categorie juniores.

Seguiteci e sosteneteci, ne vedremo delle belle: DIVERTIAMOCI INSIEME!

Il nostro in bocca al lupo va a tutti #DAICHENOM!

Flanker81

 

 
 

Articoli più letti

5x1000
    Come destinare il tuo 5 per Mille all'Asd Rugby Bassa...
Rugby Club Atlético Estudiantes de Paranà in visita al Rugby Bassa Bresciana
Leno, 20 febbraio 2017 Si è conclusa questa sera la tournée che i seniores...
U18 CAMPIONATO RUGBY ROVATO v BBR 5-12
Rovato 1 maggio 2016 Campionato RUGBY ROVATO v RUGBY BASSA BRESCIANA LENO: 5-12...
10 FEBBRAIO 2020 - VITTORIOSA UNDER 18 A FIUMICELLO
Leno, 10 febbraio 2020 Sabato 8.02 la trasferta di Mantova non ha portato punti in...