L'ESPERIENZA IN SUD AMERICA DI EMANUELE STANCANELLI

Leno, 27 agosto 2018

Da poco rientrato in Patria, Emanuele ha voluto raccontare la propria avventura in queste poche righe con la speranza di emozionare e convincere qualche altro alteta del club (e non solo...) a vivere questa meravigliosa esperenza.

La storia di Emenuele:

"Il giorno 20 Giugno ha avuto inizio la mia esperienza in Argentina che si è conclusa il 2 Agosto e sono stato ospite della famiglia di Ivo Kaplan, il ragazzo che ho ospitato nel suo periodo in Italia.

Nel periodo in cui sono stato ospite a casa sua mi sono allenato con la sua squadra l’Alta Gracia Rugby, piccola città vicino a Cordoba. Sono stato accolto in maniera molto calorosa dai suoi compagni di squadra e dall’allenatore e con la sua squadra ho giocato due partite amichevoli organizzate per permettere a noi ragazzi italiani di giocare.

Nella prima partita giocata in casa contro il Cordoba Rugby, che purtroppo abbiamo perso, noi italiani abbiamo giocato il primo tempo mentre nella seconda amichevole contro il Manke, conclusasi 40-5 per la nostra squadra, abbiamo giocato il secondo tempo e nel finale di partita sono riuscito a segnare una meta!

In entrambe le partite ho giocato in un ruolo che non è il mio, nella prima partita ho giocato come flancker mentre nella seconda come N°8.

Oltre agli allenamenti sono andato a scuola con Ivo e con i suoi compagni di classe e mi sono trovato molto bene e spero in futuro di potere ripetere un’esperienza del genere.

Emanuele Stancanelli"

Emanuele è diventato così il primo giocatore del nostro club ad aver militato in una squadra Argentina ed in assoluto il primo atleta della Bassa a segnare una meta in sud America.

Non pago, già sta programmando di ripetere l'esperienza nel 2019. Bravo!

Per maggiori informazioni sulla possbilità di vivere un'esperienza simile contattate l'ASD Rugby Bassa Bresicana all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Flanker81