PSICOLOGIA DELLO SPORT ALL'ASD RUGBY BASSA BRESCIANA

Leno, 02/11/2016

L’ASD Bassa Bresciana Leno per l’anno sportivo 2016-2017 ha deciso di investire sulla componente mentale dello sport con l’attuazione di un progetto, dall’alto valore aggiunto, di psicologia dello sport rivolto ai giocatori delle squadre U16-U18-Seniores, allo staff tecnico e ai genitori. L’ASD Bassa Bresciana ha perciò stipulato un accordo con Ment&Sport, società che si occupa di psicologia dello sport e del benessere.

OBBIETTIVO DEL PROGETTO
Il progetto si inserisce all’interno di un intervento di promozione del benessere in relazione alla pratica sportiva. La figura dello Psicologo all’interno di una società sportiva interviene a sostegno delle diverse figure presenti, inquadrando ed affrontando con metodologie e strumenti specifici le questioni di carattere psicologico ed educativo.

DESTINATARI

Squadre U16, U18 e Seniores
Nel corso della stagione le squadre si impegneranno in incontri teorico-pratici condotti da psicologi sportivi su diversi tematiche a partire dai bisogni riportati dai giocatori. L’obiettivo è quello di portare i giocatori a una maggior consapevolezza dello proprie risorse e all’acquisizione di strumenti e strategie per poter migliorare la propria forza mentale e la coesione di squadra.


Staff tecnico
I membri dello staff tecnico saranno coinvolti in incontri formativi su tematiche quali la comunicazione efficace, la motivazione, la gestione delle dinamiche di gruppo, etc… Tali incontri sono finalizzati a prendere maggiore consapevolezza circa il proprio ruolo e compiti di ruolo ed acquisire ulteriori strumenti per accrescere le proprie competenze sotto il profilo relazionale e comunicativo.


Genitori
Per i genitori è previsto un incontro in-formativo sul ruolo che l’esperienza sportiva gioca nel processo di crescita dei bambini ed adolescenti. Quale il valore dello sport? Quali competenze acquisiscono i figli attraverso la pratica sportiva? In che senso lo sport è palestra di vita? Dopo un’introduzione dedicata ai temi appena citati, si desidera lasciare uno spazio aperto di riflessione e di confronto circa i bisogni dei ragazzi, l’importanza di certi significati, scelte e comportamenti nel rapporto educativo con il figlio lungo il suo percorso di crescita sportiva e non solo.   

 

ASD Rugby Bassa Bresciana Leno  
TANTI PAESI, UNA SOLA SQUADRA, UNA GRANDE FAMIGLIA!