U16 BARRAGE RUGBY MONFERRATO v BBR 19-14

Asti, 11 settembre 2016

RUGBY MONFERRATO v RUGBY BASSA BRESCIANA LENO: 19-14      (12-8)

BARRAGE U16 – GARA 1

Marcatori: 5’ m Monferrato (05-00) , 7’ m Nauti BBR nt (05-05) cp Mantovani BBR (05-08) 25’ m Asti t. (12-08) , 45' m Monferrato t (19-8) 48' cp Mantovani BBR (19-11) 54' cp Mantovani BBR (19-14).

Non è andata secondo le aspettative la prima gara dei barrage U16 2016/2017.

Di fatto siamo stati buttati nella poul delle SCONFITTE pagando un primo tempo dove non abbiamo espresso tutto il potenziale e il lavoro svolto in queste 3 settimane di lavoro.

In breve la cronaca della gara è questa, al calcio d’inizio riusciamo a portare grande pressione e per poco non realizziamo una meta lampo con Bondioni che però gestisce male il pallone.

Nei primi minuti capiamo subito che le mischie saranno il nostro problema, la forte prima linea avversaria ci rende la vita difficile e recupera sempre palla direttamente o tramite calcio di punizione.

E’ così che avanzando e giocando un sovrannumero gli avversari segnano la prima meta al 5’.

Reagiamo subito e al 7’ marchiamo anche noi con il numero 11 Nauti.

Al 12’ un calcio di punizione in centro ai pali ci fa passare in vantaggio.

Tuttavia le mischie segnano inesorabilmente in nostro destino e ci schiacciano nella nostra area dei 22. Una possibilità di respiro la ritroviamo al 25’ da un calcio di punizione che però decidiamo di giocare velocemente, ahinoi andando a sbattere contro uno dei pochi avversari a difendere quella porzione di campo, derubati dell’ovale ci facciamo segnare la seconda meta che trasformano. Termina così il primo tempo 12 a 8.

Alla ripresa, verso il 35’ un gioco al piede dietro la nostra linea trova impreparate ala ed estremo che tenta con un maldestro calcio di liberare, azione che non riesce e veniamo segnati dalla 3 meta con trasformazione. 19 a 8.

Il gioco si fa intenso alcuni cambi nelle nostre fila equilibrano il gap in mischia e in mediana. Allora sale in cattedra il nostro numero 10 Manovani che realizza 2 calci piazzati facendoci restare aggrappati al punteggio. Lottiamo veramente fino alla fine, ma non sappiamo sfruttare i cartellini gialli che riducono in 14 gli avversati per ben 2 volte.

Il finale al cardiopalma non ci arride e assegna la vittoria al Monferrato molto più cinico e concreto. 19 a 14.

Ottima la prova del capitano Andreani, del flanker Bondioni e del pilone sx Luna.

Ora ci aspetta la difficile trasferta a Savona, domenica 18 Settembre, vi aspettiamo a sostenere i ragazzi.

FORMAZIONE

15 Scarpella E. 14 Tomasoni S. 13 Chioda A. 12 Davo A. 11 Nauti F. 10 Mantovani A. 9 Masserdotti D. 8 Andreani L. 7 Bondioni L. 6 Costea P. 5 Calegari N. 4 Nicu M. 26 Ziglioli M. 2 Cigola G. 1 Luna F.

A disposizione 16 Stancanelli E. 17 Garletti L. 18 Durosini A. 19 Caselli L. 20 Cagiada M. 21 Consoli F. 22 Milesi P.

Allenatori : Abeni, Alieh, Brunelli

 

STAFF U16

Viva la Bassa!