IL RESOCONTO DEL WEEKEND del 8-9 aprile

Leno, 11 aprile 2017,

Week end con parentesi internazionale quello passato sui campi della Bassa e non solo.

Sabato la U16 non riesce a bissare il risultato positivo nella gara di ritorno con il rugby Fiumicello che si dimostra la squadra più forte in campo. I ragazzi della "Bassa" non hanno mai mollato. Buona la prova di Andreani autore delle uniche 2 mete di giornata, di Bresciani, Davo e "Ogi" che più volte hanno salvato la mete dai potenti attacchi dei giocatori neroverdi. Finale di gara a Leno 12-22

Non male anche la prova della U14 che Sabato ,guidati da Trivella e Tura (assente per la paternità del nostro coach Poli), hanno mostrato miglioramenti pur uscendo sconfitti dal campo di Bagnolo Mella dal Rugby Desenzano per 21-38.

Con poche vittorie ma con grande agonismo anche la squadra "A" della U12 che ha partecipato al torneo "Carnevale" di Velate, bellissimo torneo del quale postiamo il link dove potrete vedere come si sono distinti i nostri piccoli leoni.

Domenica mini "nani"U8  e "nani" U10 hanno disputato il 1° memorial "Corallo" in ricordo del giovane giocatore Federico Corallini  prematuramente scomparso la scorsa estate. Poco combattimento da parte delle due squadre U10 e qualche assenza di troppo nella U8, comunque tanto gioco e divertimento per tutti.

A Mantova la squadra "B" dell U12 ha disputato un torneo affrontando i padroni di casa del Rugby Mantova e il Rugby del Chiese, tanta grinta e determinzione hanno permesso a tutti di divertirsi.

Sempre nella mattinata di domenica si è disputato l'incontro internazionale che ha visto scontrarsi la U18 di una selezione mista tra ASD Rugby Bassa Bresciana, Rugby Oltremella e Rugby Botticino (che ringraziamo per la disponibilità - ndr) e la U17 del St. Mary's College di Dublino. La gara è stata piacevole e ha visto la compagine Italiana segnare 3 mete senza però uscire vittoriosa dal terreno di gioco. Il finale di gara sul campo di Leno è stato 17-36.

Qui alcuni scatti del nostro amico Davide Ceresa.

La seniores completa la 2° giornata di ritorno, ultima gara casalinga, con nessuna sconfitta e si aggiudica la salvezza matematica a 4 giornate dalla fine del campionato.

Al comunale di Leno i ragazzi di Costantino superano il rugby Selvazzano 53 - 0 con tante mete, da segnalare il tris di Carrara e del capitano Scalvini oltre alle belle conclusioni di Mor, Pasquali e Ragazzi.

Qui il reportage fotografico della nostra super DG Albertina Carrara

Flanker81